Dopo una lunga amicizia e la condivisione di numerosi percorsi artistici e professionali, nel 2016 Sacha Oliviero, Gianni Coluzzi e Daniele Arzuffi decidono di dar vita all'Associazione BiraBirò con lo scopo di promuovere attività culturali con particolare attenzione alle produzioni teatrali e musicali. Terreno comune su cui consolidare questo incontro è un'idea di teatro non vincolata a logiche di mercato ma frutto di necessità individuali, sociali e collettive. La possibilità di promuovere sperimentazione e ricerca, partendo da un patrimonio espressivo che attraversi la commedia dell'arte, la biomeccanica teatrale e altri linguaggi contemporanei, rappresenta lo spazio in cui agire. 

Tra i primi progetti artistici della Compagnia rientrano IL RACCONTO DEL CANTO DI NATALE (monologo adattato dal romanzo di Charles Dickens  con musiche originali), gli spettacoli per bambini ARLECCHINO PALADINO DEL PIANETA e LA CITTA' SOGNATA e le rivisitazioni di classici quali LA MANDRAGOLA e GOLDONI E LA COMMEDIA DELL'ARTE. Già in cantiere i progetti E' UGUALE PER TUTTI (selezionato al festival internazionale TACT di Trieste) e SKELETON PARTY (ispirato all'Amleto di Shakespeare per raccontare delle problematiche legate alla tutela dei minori). La fusione del codice teatrale e musicale si realizza attraverso l'attività cantautorale di Daniele Arzuffi (RIFLESSIONI SULLE STELLE è il suo ultimo disco) le cui musiche spesso accompagnano la creazione degli spettacoli.

In questo quadro di riferimento metodologico l'attività formativa è un momento fondamentale non solo  perché permette di acquisire gli strumenti tecnici necessari ma in quanto alimenta creatività ed espressività e accompagna l'individuo alla scoperta di sé. Da queste premesse è nata la collaborazione con lo storico teatro Trebbo di Milano che ha portato alla nascita di un centro studi teatrali (CISTò).

Visita il sito di  BiraBirò
per conoscere le nostre
produzioni teatrali e musicali
e l'attività formativa

Contatti

Sacha Oliviero cortocircuito@libero.it